designers
I nostri designer, coordinati dal centro ricerca e sviluppo, si avvicendano nell’elaborare progetti sempre nuovi.
La filosofia aziendale, l’idea che muove tutti i progetti e le collezioni è far convivere elementi della tradizione in un contesto contemporaneo.
I contributi creativi arricchiscono le collezioni con proposte sempre nuove, attraverso una produzione che trae ispirazione da diversi stili, attualizzati secondo linee e materiali contemporanei.
  • FILIPPO MAMBRETTI
    Filippo Mambretti

    “Il concetto di Design si è evoluto parallelamente all’evoluzione umana, sino a diventare una componente essenziale nel DNA delle società moderne. Il Design deve soddisfare i bisogni che caratterizzano le civiltà contemporanee, il Design deve essere metaforicamente immaginato come una ricetta i cui ingredienti base sono: etica, funzionalità, estetica, tecnologia, qualità ed utente”. Questa è la base del pensiero progettuale che descrive il lavoro dello studio di design Mambrò diretto da Filippo Mambretti, nato a Como nel 1981. Dopo una formazione artistica, Filippo Mambretti consegue una laurea in Prodotto ed una laurea specialistica in Furniture Design presso il Politecnico di Milano. Inizia l'attività professionale presso lo Studio Italo Rota a Milano; in seguito collabora con studi di design e grafica sia in Italia che in Svizzera (Francesco Murano Design Studio, May Day Design, Makistyle e Sphera Design). Dal 2009 collabora nell'ambito della progettazione con diverse aziende italiane e straniere nei settori contract, forniture, arredo bagno, beauty ed arredi per esterni. Inoltre si dedica ad attività didattiche presso le sezioni di design delle scuole Csia e SSS_AA di Lugano ed al Politecnico di Milano.


    filippomambretti.com
  • FRANCESCO DELLA FEMINA
    Francesco Della Femina



    Architetto, artista e designer, Francesco Della Femina è uno spirito ecclettico e creativo. 
    Il suo stile è originale e moderno ma al tempo stesso permeato da un raffinato gusto mediterraneo proprio della sua terra d’origine, l’isola di Capri, da cui derivano la proporzione delle forme e la purezza delle linee che caratterizzano tutti i suoi lavori (sia quelli di decorazione di interni che quelli di design). Le sue capacità di designer si sono evolute negli anni realizzando ville ed interni per una clientela internazionale; nei suoi progetti di interni ha sempre disegnato mobili su misura, pezzi unici personalizzati in base al gusto ed alle esigenze della committenza. Questa continua sperimentazione lo ha proiettato definitivamente nell’attività di designer di arredi e complementi di arredo, e dopo aver constatato una crescente attenzione da parte dei media e della stampa, ha presentato la sua prima collezione nel 2014, subito recepita con successo. Elementi lineari si compongono geometricamente con diverse simmetrie o asimmetrie andando a costruire strutture leggere ed eleganti, diventando sedie, tavoli, lampade, candelabri, etc.
    La scelta dei materiali con cui Francesco Della Femina lavora è di capitale importanza. Alcuni dei materiali maggiormente adoperati sono: l’ottone, il legno, la pietra, la ceramica, l’acciaio, tessuti raffinati, etc. ma anche i materiali di recupero, come le antiche ceramiche del ‘700. Ogni pezzo viene curato personalmente da Francesco Della Femina e realizzato da abili maestri artigiani capaci di assicurare una primissima qualità.
designers